• RETROPOLIS: al via la sesta stagione!
    pubblicato il 06 settembre 2012

    fun Fun FUN … RETROPOLIS!

     

    L’evento di retro’-clubbing Retropolis nasce nell’autunno 2007 da un’intuizione di Gas e Lappa, al secolo (Qualcosina)², come esperimento (doppio!) di rivisitazione pop figlia degli anni zero. Nessuna pretesa di (re)inventare il revival che già in troppi, forse, recuperano senza anima.

    Il pop piu’ becero insieme ai brani chiave del decennio, le 20 canzoni piu’ fastidiose secondo la rivista Rolling Stone mischiate sfacciatamente con i classici dell’alternative rock.

    Un vj live set che accompagna e si integra a pennello con la selezione sempre pimpante dei djs della Retropolis Room. Privee mirati sul dark-new wave e l’hardrock-metal anni 80, sull’hip-hop e l’alternative rock anni 90, sul rock’n’roll e la disco music.

    Provocazioni dal gusto post-retro’ che il pubblico interpreta al meglio esibendo travestimenti d’epoca, t-shirt sbiadite (e bucherellate!) recuperate nelle soffitte di Rimini e dintorni.

    Senza dimenticare il photo-box dei ricordi!

     

    In cinque stagioni Retropolis si è affermato come il principale evento di clubbing retro’ italiano, arrivando ad essere protagonista sabato 7 Luglio de La Notte Rosa 2012: una discoteca a cielo aperto che ha attraversato 50 anni di cultura pop ed emozionato 15mila anime sul lungomare di Rimini.

     

    Retropolis: anni 90! ha visto finora sul palco le piu’ interessanti realtà rock riminesi della decade (Primalinea e Pilots su tutti), passando per Magic Voice ed esplodendo con gli inni disco del decennio interpretati live da Datura, Corona, Alcazar, Snap!, Alexia e, last but not least, Vengaboys. Il fresco ricordo deR Piotta, dei 99 Posse, del Colle DeR Fomento e degli OtR, di Paola e Chiara e dei non meno acclamati Neri Per Caso.

    Retropolis: anni 80! ha esordito baciato dalla neve cinque inverni or sono. La splendida splendente Donatella Rettore, i fratelli Righeira, le supermaggiorate Sabrina Salerno e Samantha Fox, l’incontentabile Loredana Bertè, il laser dei Rockets, la stravaganza di Doctor & The Medics, la libidine coi fiocchi di Jerry Calà e i due bagni di folla per Cristina D’Avena accompagnata dai Gem Boy.

    Retropolis: Vintage!, novità della terza stagione, dopo l’esordio con il live di Giuliano Palma & The Bluebeaters e le scintille dell’icona disco music Santa Esmeralda starring Leroy Gomez, passando per i New Trolls, Little Tony, Patty Pravo e Mal, è pronto per proseguire il suo percorso a ritroso nel tempo. Una notte che abbraccia la musica, l’abbigliamento e le immagini di un’epoca che buona parte di noi non ha vissuto.. fino al 1978!

    Incredibili precedenti danno il via ad una sesta stagione ricca di novità: si parte sabato 29 settembre con Retropolis: anni 80! e l’invasione dei cartoni animati giapponesi. Sul palcoSuperobots/Rocking Horse, che proporranno i loro più grandi successi: da Il Grande Mazinger a Fantaman, passando per Lalabel e Daltanious, arrivando a Babil Junior e Jeeg Robot.

    Sabato 20 ottobre in programma il nuovo appuntamento dedicato al revival dell’altro ieri:Retropolis: 2000! Gli anni zero shakerati come non li avete mai vis(su)ti.

    Première con doppio show, per inquadrare al meglio que(st)i cazzo di anni zero: le estati zuccherose di Valeria Rossi VS. il sudore della hooligan house degli AudioBullys.

     

    RETROPOLIS: the (un)conventional revival.